Spoleto e dintorni

Spoleto è considerata la perla della Valnerina, è in generale la meta turistica più apprezzata dell'Umbria e del centro Italia. Ricche sono le testimonianze delle varie epoche storiche, alle quali Spoleto è caratterizzata: dall'epoca degli etruschi, ai latini sino ai romani e longobardi, senza dimenticare l'epoca papale e dei monumenti della chiesa. Da Spoleto è possibilie raggiungere agevolmente molti siti turistici come: Assisi a circa 30 minuti, Bevagna a circa 15 minuti, Todi a circa 20 minuti, montefalco a circa 20 minuti, Scheggino a circa 15 minuti, Spello a circa 25 minuti, Perugia a circa 40 minuti, il Lago Trasimeno a circa 45 minuti, Roma a circa 1 ora. 

 

Festival dei Due Mondi

Il Festival di Spoleto conosciuto come Festival Dei Due Mondi è uno degli eventi più popolari di questa regione e ogni anno riesce a portare qui milioni turisti in arrivo da tutto il mondo. Il primo Spoleto Festival venne organizzato nel 1958 sotto richiesta di Gian Carlo Menotti, la sua idea era quella di unire due culture e due mondi artistici diversi (Europeo e Americano) dedicato un vasto spazio all’arte e alle sue forme di espressione.

 

Oggi il Festival dura 17 giorni e nella maggior parte dei casi ha inizio sempre nel ultimo venerdì di giugno. Durante questo periodo potrete assistere a balletti, opere liriche, pittura, conferenze, concerti, spettacoli teatrali, musica sacra ed eventi dedicati al mondo contemporaneo. Nella maggior parte dei casi gli eventi si tengono presso il Teatro Melisso, Teatro Romano, Complesso San Nicola, Il Cortile della Rocca e la chiesa di San Eufemia.

Ogni anno la nuova edizione permettere di conoscere le antiche tradizioni dell’Umbria a tutto il mondo, ecco un buon motivo per non mancare.

Il Comune di Spoleto

Il comune di Spoleto si trova nella parte meridionale della Valle Umbra, racchiuso all’interno di una grandissima pianura (dove un tempo sorgeva anche un lago), la città si è sviluppata sul colle Sant’Elia per poi proseguire verso le zone di Monteluco e fino alle rive del Tessino. La sede del Comune di Spoleto deve essere raggiunta attraverso il centro storico, il turista in questo modo avrà la possibilità di ammirare gli incantevoli vicoli dove il passato è ancora racchiuso in ogni dettaglio.

Preparatevi ad effettuare un viaggio indietro nel tempo che non deluderà le aspettative dei turisti più curiosi e amanti della storia locale.

Spoleto e lo sport

Praticare sport a Spoleto è possibile e vengono offerte non solo passeggiate a cavallo, ma anche campi scuola per imparare ad andare in mountain Bike, zone per giocare a calcio, un campo di baseball e anche una pista da bowling. La città è così grande da offrire anche palazzi dedicati al tennis e altre attività per mantenersi sempre in forma.

Possiamo confermare che le alternative per non annoiarsi non mancano, ovviamente bisogna scegliere in base alle proprie emozioni e ai propri gusti. Durante la vostra vacanza a Spoleto vi piacerebbe poter conoscere tutte le alternative migliori per allenarvi? In città le attività sportive sono innumerevoli, basta visitare le varie strutture per non rimanere delusi e scoprire tantissime attività per tenere in movimento il corpo.

Il Turismo a Spoleto

Il turismo a Spoleto è molto sentito sia da parte dei cittadini locali che dai turisti in arrivo da tutto il mondo. Nonostante la città si mostri con un tessuto urbanistico con influssi di epoca romana, il suo aspetto medievale rimane inalterato nonostante il passare del tempo. Considerate che le parti più antiche della città sono rappresentate dall’ Arco di Druso, il teatro Romano risalente ai primi anni dell’impero e la Chiesa di Sa Gregorio Maggiore, unica per il suo presbiterio rialzato.

 

Le persone che amano viaggiare non potranno fare a meno di conoscere tutte le alternative migliori che semplificheranno la vostra vacanza a Spoleto. Chiese Romaniche, il Duomo e il Convento di San Francesco, monumenti incantevoli dalla storia unica.

 
 
 

Spoleto e Don Matteo

Grazie alle riprese della serie tv di Don Matteo, la bella cittadina di Spoleto è diventato un luogo da visitare per tutti gli appassionati della serie tv. La nona stagione è stata interamente girata nei luoghi più caratteristici della città, dal Duomo del XI secolo, nei pressi del centro storico, Nella Rocca albornoziana, Sant’Eufemia e il Ponte delle torri hanno fatto da scenografie alle avventure del prete interpretato dal fantastico Terence Hill. Per gli appassionati è stato organizzato un tour organizzato dall’Ente del Turismo della Città, una visita guidata che vi permetterà di passeggiare per corso Garibaldi dove il prete gira sempre in bici oppure il Palazzo Arcivescovile fanno parte del tour guidato cui si può partecipare, solo in determinati periodi dell’anno utilizzando la Spoleto Card.

Si tratta di una tessera che vale per una settimana, ha un costo di 9,50 euro e comprende anche il giro nei musei cittadini, visita agli insediamenti romani e ai siti Unesco. Un tour da non perdere per conoscere dal vivo i luogo di Don Matteo.

Spoleto, alcune cose da vedere

Le bellezze da vedere a Spoleto sono innumerevoli se il vostro itinerario è breve, vi consigliamo di ammirare la grandissima Rocca Albornoziana simbolo della città. Il Museo Nazionale del Ducato è un posto perfetto per conoscere la storia antica e per chi non soffre di vertigini fantastica la vista proposta in cima al Ponte delle Torri, elemento che unisce la Rocca e il Monteluco.

Per visitare la zona che parla dell’epoca romana, raggiungete il teatro Romano ancora utilizzato per spettacoli e rappresentazioni, Il Palazzo Mauri dove ha sede la biblioteca comunale, la Chiesa di sant’Asano e la Cripta di S’Isacco. Infine non dimenticare fi fare un giro in Piazza del Duomo, dove potrete ammirare la spettacolare Cattedrale di Santa Maria Assunta, monumento perfetto per rappresentare l’architettura romanica di quel periodo.

Spoleto a colori

È un’evento interamente organizzato dall’Associazione Culturale Spoleto a Colori che ha come intento, far divertire tutti , grandi e piccini in un momento di allegria e spensieratezza. Ciò che lo rende speciale è che le persone si dipingono con diversi colori e lanciano nell’aria polveri colorate per esprimere la propria libertà e dare colore alla routine quotidiana, tutti ciò accompagnato da un Dj Set o un Gruppo Live chiamato per l’occasione ad allietare l’evento.

Corsa dei vaporetti

Spoleto (Pg). Una manifestazione tutta spoletina, quella dei Vaporetti che si svolge afine maggio 2007. Una pazza corsa a cavallo di caratteristici vaporetti (sorta di bob con ruote di metallo) per ripercorrere le vie del centro storico della città al contrario: dall’alto verso il basso. Nel pomeriggio del 26 si svolgono le ore clou della manifestazione ma anche il giorno precedente i partecipanti, dedicati alla preparazione, regalano emozioni sportive ad un pubblico già pronto ad incitare la sua scuderia. 

Trial Bike a Spoleto

E' la città di Spoleto ad ospitare la prima prova del campionato italiano trial. Il rombo dei motori delle moto da trial hanno risuonato nella storica città umbra che risale ai tempi degli antichi  romani. 
I paddock situati ai piedi del colle di Sant'Elia con vista sulla rocca Albornoziana hanno dato al trial quel tocco di notorietà che non guasta affatto quanto si parla della massima espressione di questo sport a livello nazionale. 
Sono state molte le persone che hanno rinunciato alla visita del bellissimo centro storico dove spiccano lo stupendo scenario del duomo e l'anfiteatro romano, per fermarsi nella piazza Garibaldi ad ammirare la zona 10 indoor, sede anche della partenza e arrivo della gara.
10 zone per 3 giri e un centinaio di partenti con la novità del nuovo regolamento adottato nel campionato italiano, al quale sono stati apportate da poco alcuni piccole correzioni migliorative.

Vini Nel Mondo

 

Quattro giorni ricchi di eventi dedicati al mondo del vino, al gusto e al piacere del bello in una cornice di assoluto fascino. Incontri, esposizioni, degustazioni e spettacoli sono gli ingredienti di una manifestazione che ad ogni edizione, da undici anni, cresce di consenso da parte del grande pubblico.
• Sezioni espositive tematiche con banchi d'assaggio e abbinamenti wine & food: protagonisti saranno i migliori vini emergenti accanto ai grandi classici, i vini biologici e biodinamici, le bollicine, ma anche i distillati.
• Showcooking con chef stellati, le partnership eccellenti, gli incontri con accademici e "wine important people", personalità del mondo dello sport, dello spettacolo e dell'industria che hanno fatto della passione per il vino una professione.
• Quest'anno il food, inoltre, sarà al centro di un interessante programma di eventi conviviali come cene di gala e cocktail party, ma anche all'interno dell'area espositiva con un mix dei migliori esempi distreet food gourmet.
• Wine Night Show sabato 4 giugno, con musica dal vivo di grandi artisti, nelle piazze: Duomo, Garibaldi, Libertà

Ferrovia Spoleto - Norcia in bicicletta

 

La ferrovia Spoleto - Norcia fu dismessa nel 1968 e per le sue caratteristiche può definirsi senza dubbio una ferrovia alpina (o appenninica?) con 19 gallerie e 24 ponti e viadotti. 
Una particolarità unica della ferrovia Spoleto-Norcia è la pendenza del 4,5% che i binari raggiungono fra Spoleto e la valle del fiume Nera, una pendenza del tutto inusuale per una normale linea ferroviaria. Oggi in molti decidono di affrontare questo percorso in bicicletta (mountain bike o anche bici da cicloturismo come noi) lungo i 51 km dell'intera tratta ferroviaria fra la città di Spoleto, le colline dei dintorni, la Valnerina, uno dei luoghi più suggestivi dell'Umbria, la valle del fiume Corno e poi Norcia.

Via Francigena di San Francesco

Un viaggio senza tempo attraverso gli eremi, i santuari, le antiche foreste e le città medievali dell’Umbria che ispirarono l’amore del Santo d’Assisi per la natura e per tutte le sue creature.
Il percorso, da Citerna a Piediluco, attraversa tutta l’Umbria in 16 tappe; quelle che hanno attinenza con Spoleto sono la 13a e la 14a

 
 
 
 
 
 
 
 

| Spoleto, Perugia Umbria - Italia | housegrannys@gmail.com | (+39) 3494528803 | (+39) 3281971142 |

| Soggiorni brevi | Locazioni turistiche | Tutti i comfort come a casa |

 

© 2015 by Granny's House. Tutti i diritti sono riservati.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now